Casa pulizia del viso passo dopo passo

La pulizia della pelle consiste non solo nella pulizia ma anche nell’idratazione delle aree del viso e del collo con prodotti adatti al tuo tipo di piek, sia con prodotti naturali che con cosmetici convenzionali.

Se non puoi permetterti il lusso (per economia o tempo) di avvicinarti a un armadietto estetico per avere una profonda pulizia del viso, sappi che fare una pulizia del viso fatta in casa è molto semplice.

Hai solo bisogno di un’ora e mezza per te stesso, alcuni utensili da cucina, un paio di asciugamani e ingredienti naturali che puoi trovare nella dispensa o nel frigorifero.
Si raccomanda che un buon professionista ti dica come è la tua epidermide prima di iniziare. Devi sapere che l’uso di prodotti inappropriati può essere dannoso quanto non pulire la carnagione in qualsiasi momento della giornata.

Devi prendere in considerazione i tipi di pelle
I tipi di pelle sono normalmente divisi in quattro che possono cambiare per tutta la vita, conosciamoli:

La pelle secca è quella che ha la maggiore perdita di idratazione e non produce abbastanza strato di grasso protettivo per evitare questo deficit idrico. In questi casi, la pulizia della pelle è essenziale per l’assorbimento totale dei benefici della crema idratante.
Le pelli normali sono considerate quelle che non hanno una mancanza di idratazione. L’uso di detergenti o idratanti inappropriati può causare uno squilibrio che porta alla tua carnagione a produrre più grasso.
La pelle mista può anche avere una mancanza di idratazione che si traduce in un eccesso di produzione di grasso per alleviare questa mancanza.
I piedi grassi sono quelli che producono sebo frequentemente, indipendentemente dalla sua idratazione. Di solito hanno punti neri e brufoli.
Casa pulizia del viso passo dopo passo
Spieghiamo in dettaglio i passaggi da seguire in modo da poter eseguire una perfetta pulizia del viso fatta in casa, come puoi vedere non è così complicato e i risultati ne valgono la pena:

lavare e tonificare: la prima cosa che dovresti fare per una buona pulizia del viso a casa è rimuovere tutto il resto dello sporco che hai sul viso. Utilizzare un sapone neutro, se possibile naturale come quelli a base di calendula o glicerina.
Una volta rimosso il trucco e altre impurità, applicare un tonico che si può facilmente preparare con un infuso di camomilla amara e qualche goccia di limone. Questo unguento è buono per altre volte. Se vuoi anche una maggiore luminosità, aggiungi un’infusione di tè verde.
Esfoliazione: è tempo di esfoliazione. Puoi preparare questa crema con diversi cucchiai di yogurt semplice non zuccherato e altrettanti di crusca di cereali, preferibilmente farina d’avena.
Una volta che tutto è mescolato e depositato sul viso, eseguire un massaggio circolare dal mento alla fronte. Colpisce le aree più problematiche come naso, mento o zigomi. 5 minuti saranno sufficienti prima di rimuovere questo prodotto.
Pori aperti e puliti: mentre si esegue l’operazione precedente (esfoliazione) è possibile lasciare mezzo litro di acqua bollente sul fuoco. Una volta fumante, aggiungere alcune foglie di tiglio (che lenisce) o rose (che nutre) o lavanda (che lenisce) all’acqua.
CON IL FUOCO SPENTO, in un posto tranquillo, con un asciugamano sopra la testa, prendi i fumi che hai preparato finché non noti che stai sudando. Questo di solito accade dopo 10 o 15 minuti. Insisto su estrema cautela in modo da non bruciare e che la tua sessione di bellezza a casa finisca in urgenza.
Una volta che hai tutti i pori aperti, con un batuffolo di cotone imbevuto nel tonico del passo 1 puoi rimuovere (senza fare segni o pizzicare) tutti i punti neri schiacciando sulla pelle. Colpisce il naso, il mento e la fronte. Se hai dei brutti brufoli, è meglio pungerli (con attenzione) con un ago imbevuto di alcol prima di farli saltare in aria. Vai a bagnare le aree che stai trattando con l’infusione di camomilla.
Maschera e tempo di rilassamento: se vuoi, non asciugare per questo passaggio. Preparare una maschera lenitiva con mezzo avocado, un paio di cucchiai di yogurt utilizzato per l’esfoliazione e qualche goccia di limone.
Lasciare agire, almeno mezz’ora prima di rimuoverlo e riapplicare alcune gocce di tonico. Noterai già la pelle pulita, luminosa e luminosa.
Idratazione: L’ultima cosa è finire l’operazione con la tua solita crema, se possibile naturale e con la protezione solare se vivi in una zona meridionale.
Faresti meglio a fare questa operazione poche ore prima di uscire o prepararti. Così l’epidermide sembrerà più splendida e ringiovanita.
Pulizia quotidiana della pelle
La pulizia del viso in profondità può essere fatta una volta alla settimana o quando abbiamo un evento, ma ogni giorno dobbiamo pulire la nostra carnagione per liberarla dalle impurità accumulate.

Puoi fare una pulizia della pelle con prodotti naturali e, molte volte, tutti abbiamo nella nostra cucina:

Il detergente a base di cetrioli è adatto a quelli normali. Per farlo, hai bisogno di un cetriolo e acqua. Sbucciare e frullare le verdure e aggiungere una piccola quantità di acqua (con un cucchiaino per fare una pasta sarà sufficiente). Applicare su viso e collo per 15-20 minuti e risciacquare abbondantemente con acqua tiepida.
Camomilla detergente è ideale per la pelle secca. Hai bisogno di un cucchiaio di fiori di questa erba medicinale, tre cucchiai di olio di girasole e altrettante olive. Schiacciare le piante nel mortaio e aggiungere, a poco a poco, i grassi. Al termine della miscelazione, applicare uno strato sottile sulla carnagione e attendere che si asciughi prima di rimuoverlo con acqua tiepida.
Per la pelle mista o grassa l’opzione migliore è il latte e il detergente di avena. Hai bisogno di due cucchiai di farina d’avena in polvere e una tazza di latte fresco. Mescolare tutto per creare una massa uniforme. Usa un pennello per stenderlo su viso e collo. 15 minuti sono sufficienti prima di rimuoverlo con acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.