Lassativi per la perdita di peso: non una buona opzione

I lassativi sono un tipo di farmaco che viene assunto per stimolare i movimenti intestinali e combattere la stitichezza occasionale. Questo e nessun altro è la funzione dei lassativi.

Se soffriamo di stitichezza possiamo risolverlo introducendo cambiamenti nella nostra dieta: aumentare la quantità di fibre che prendiamo e, naturalmente, che frutta e verdura hanno un ruolo importante nella nostra dieta.

Lassativi per la perdita di peso
Anche se ci sono molte persone che stanno assumendo lassativi per perdere peso non significa che sia una buona decisione perché la continua assunzione di questo tipo di prodotti può seriamente danneggiare il nostro corpo.

Oltre ai danni che possiamo causare al nostro corpo non è vero che la perdita di peso si ottiene con i lassativi ma riusciremo a subire una serie di effetti collaterali chiaramente preoccupanti.
È possibile che quando si assumono lassativi si abbia la sensazione che si verifichi una vera perdita di peso ma la verità è che non è così, semplicemente ci sentiamo più sgonfiati e abbiamo una maggiore sensazione di leggerezza.

Qualsiasi medico o specialista di nutrizione consiglierà contro questo metodo per perdere quei chili di troppo.

Problemi che l’assunzione lassativa a lungo termine può causare
Abbiamo già commentato che quando prendiamo lassativi per perdere peso possiamo seriamente danneggiare la nostra salute, conosciamo gli effetti negativi che i lassativi in eccesso possono causare nel funzionamento del nostro corpo:

Vertigini: i lassativi possono influenzare l’assimilazione di nutrienti e calorie, quindi non otterremo la quantità necessaria di energia per essere in grado di “funzionare” correttamente e che la mancanza di energia può causare vertigini e sensazione di debolezza.
Diarrea e disidratazione: l’abuso di questi prodotti può portare a continui episodi di diarrea che possono trasformarsi in diarrea cronica e portare a problemi di disidratazione.
Sanguinamento rettale: l’eccesso e le dimensioni dei movimenti intestinali possono portare a fessure e sanguinamento nel retto.
Vomito e nausea: i lassativi possono influenzare il rivestimento dello stomaco causando frequenti vomito e nausea.
Scarso assorbimento dei nutrienti: questo può causare la comparsa di anemie e debolezza.
Danno intestinale cronico: abitua l’intestino ai lassativi può danneggiarti molto seriamente poiché l’intestino si abitua a loro e diventano essenziali per funzionare, il che può essere un serio problema per il corpo.
Come possiamo vedere optando per l’opzione di prendere lassativi per perdere peso è un grosso errore che la nostra salute può pagare molto caro dal momento che ci sono molti danni che ci possono causare.

Il nostro consiglio
Come si può vedere l’assunzione di lassativi per perdere peso su base regolare è ben lungi dall’essere una buona idea, perché non solo non perdere peso e, invece, se possiamo causare gravi danni al nostro corpo.

Se non ci sentiamo a nostro agio con il nostro peso, quello che dovremmo fare è andare da un buon nutrizionista per guidarci sulla strada giusta per eliminare quei chili che ci infastidiscono.

Con la giusta dieta e l’esercizio continuato sarà più facile per noi sentirci bene e liberarci di quei chili che ci infastidiscono.

E non dimenticare che se sei incline alla stitichezza è importante un cambiamento nelle abitudini alimentari.

Lascia un commento